Passaggi Segreti. Opera d’Arte N. 2023A008. Pittoscultura su Tela dell’artista Lucy OAk.

Passaggi Segreti | Arch. N. 2023A008 | Lucy Oak

Scheda Tecnica dell’Opera d’Arte #2023A008

  • Artista: Lucy Oak
  • Titolo: Passaggi Segreti
  • Tecnica e Supporto: Tecnica Mista e Polilattato su Tela
  • Dimensioni Complessive: 95x95cm
  • Anno: 2023
  • Archivio Ufficiale: 2023A008
  • Ciclo: “Passaggi Segreti”
  • Collocazione: Collezione Privata (da giugno 2024)
  • Quotazione: Artingout
  • Catalogo Online: https://www.lucyoak.com/?p=1847

Pubblicazioni Opera #2023A008

  • Pubblicata nel Catalogo Ragionato On-Line delle Opere di Lucy Oak
  • L’Opera sarà inclusa nell’Eventuale Catalogo Generale Cartaceo (Vol. I)

Collocazioni ed Esposizioni

  • 2023 (novembre-dicembre) | PAVIA | Personale d’Arte “Passaggi Segreti”
  • 2024 (aprile-maggio) | MILANO | Personale d’Arte “Passaggi Segreti” (II Ed,)
  • 2024 (da giugno) | Collezione Privata

Notazione Critica Opera N. 2023A008
del ciclo “Passaggi Segreti” di Lucy Oak

a cura di Artingout, 3 giugno 2024

L’opera d’arte N. 2023A008Passaggi Segreti” dell’artista visiva Lucy Oak è una pittoscultura in tecnica mista e polilattato su tela 95x95cm. Ha partecipato a due edizioni della personale d’arte omonima “Passaggi Segreti”. Nel 2023 è stata esposta presso la sala “Urban Center” di “Palazzo del Broletto” a Pavia e nel 2024 presso l’ARS Milano. A giugno del 2024 è entrata a far parte di una collezione privata.

L’opera appartiene al fortunato e innovativo ciclo pittoscultoreo “Passaggi Segreti” il quale, come abbiamo più volte sottolineato, può essere considerato un vero e proprio paradigma nell’operato artistico di Lucy Oak, il suo segno di riconoscimento. Il ciclo “Passaggi Segreti” si contraddistingue, dal punto di vista estetico, per l’affascinante integrazione tra il dipinto e la scultura.

Nello specifico dell’opera N. 2023A008 la parte pittorica raffigura un tema floreale tendente all’astrazione ma comunque riconoscibile. La scelta cromatica dell’artista infonde inoltre all’opera una profondità concettuale e una sensazione di elevazione sul piano psicologico. Sullo sfondo di un cielo dai colori del gradiente del blu si staglia, nel centro-sinistra della tela, un fiore, probabilmente una peonia bianca e, mantenendosi sulla sinistra e spostando lo sguardo si notato altre presenze floreali dei toni del rosso. Parti dell’opera sono inoltre dipinte utilizzando colori riflettenti che richiamano il dorato. In questo modo l’opera d’arte rimane viva e cangiante; i riflessi appaiono ora in modo più deciso ora più tenue con il cambiare della luce ambientale e modificando il punto di osservazione.

Si integra con il dipinto, emergendo in tutta la sua tridimensionalità, una scala scultorea, un passaggio, un attraversamento, il vero segno identificato dell’artista, sempre più nota come “l’artista delle scale“. La scala della Oak non si appoggia semplicemente sullo sfondo pittorico, ma interagisce con il dipinto. L’artista, sapientemente, offre all’osservatore la percezione di una scultura che, in alcuni punti, sembra realmente passare al di sotto delle aree dipinte offrendo un raro spettacolo di altissima suggestione.

Gli attraversamenti, nel ciclo “Passaggi Segreti”, rappresentano un passaggio verso “un oltre l’osservabile“. La Oak invita a guardare a una stessa realtà cambiando “punto di osservazione”, a volte ribaltando le nostre convinzioni e le nostre premesse. Le scale della Oak parlano così della capacità dell’essere umano di poter andare al di là di un limite o di un eventuale ostacolo. Cambiare ottica può permettere, a ognuno di noi, di trovare il proprio peculiare “passaggio segreto”, quel portale di accesso verso nuove e inaspettate opportunità. Lucy Oak non indica la direzione del passaggio, non parla del contenuto di cosa potremmo trovare oltre quello che vediamo. Lo fa volutamente, permettendo all’osservatore di proiettare, su quel passaggio, le proprie esigenze, le proprie aspettative, i propri desideri e i propri valori.


come citare questa fonte:
Artingout (2024)
Lucy Oak. Opera N. 2023A008 “Passaggi Segreti”. Notazione Critica.
www.lucyoak.com/?p=1847. Pavia, 3 giugno 2024

Condividi Questo Articolo - Share This Article
Archivio Lucy Oak
Archivio Lucy Oak

Archivio Ufficiale Lucy Oak (1982) Artista Contemporanea
Official Archive, Artworks, Biography, Exhibitions, Quotation, News

Articoli: 11

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *